Il volume raccoglie i lavori presentati al Convegno Europeo delle Missioni Cattoliche Italiane sul tema Gli italiani in Europa e la missione cristiana. Radici che non si spezzano ma che si allungano ad abbracciare ciò che incontrano, che la Fondazione Migrantes ha promosso dal 9 al 12 novembre 2021, facendo giungere a Roma più di 200 partecipanti in rappresentanza delle diverse realtà pastorali al servizio dei nostri connazionali all’estero.
La Chiesa italiana, a metà del XIX secolo, istituì le Missioni Cattoliche Italiane per essere accanto ai connazionali che partivano dall’Italia. Con il passare del tempo e l’evoluzione della mobilità umana, però, le Missioni sono diventate punto di riferimento anche per tutte quelle persone migranti, arrivate prima in Italia e successivamente emigrate in altri Paesi.
Oggi, tra la pandemia che ha dissolto tante certezze e i numeri dell’emigrazione che continuano a crescere, riflettere sulle Missioni è quanto mai importante, soprattutto per il ruolo che hanno avuto e continuano ad avere durante l’emergenza sanitaria.
Le comunità di italiani che vivono fuori dai confini nazionali sono sempre più numerose. Aldilà delle Alpi e del mare c’è un’altra Italia, ma non è più prevalentemente costituita dagli emigrati di una volta che si raggruppavano per origini di provenienza. Oggi queste comunità sono sempre più complesse. Di conseguenza, i “missionari-sacerdoti” preposti alla guida delle missioni coadiuvati sempre più da operatori laici preparati e specializzati, sono chiamati a nuove sfide: a intraprendere, cioè, un cammino anche (ma non solo) pastorale che sappia dare risposte appropriate alle nuove esigenze.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gli italiani in Europa e la missione cristiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it