La notte è un’esperienza che tutti viviamo. In realtà sono tante le notti che attraversiamo lungo i nostri giorni. Più o meno lunghe, più o meno buie, più o meno intense, ma di fronte alla notte tutti ci sentiamo un po’ impauriti, confusi, persi. Ma la notte è sempre un’esperienza negativa? O meglio, è solo un’esperienza negativa?

In queste brevi meditazioni proviamo anche noi ad entrare nella “notte delle notti” seguendo i passi del Maestro e dei discepoli. Perché questa notte è anche la nostra notte!
Un pretesto per fare sosta davanti al Signore e scrivere insieme a Lui nuove pagine della nostra vita, per cercare la luce nascosta nelle tenebre.

Quanto resta della notte? Viene il mattino!

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quanto resta della notte?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it