La fede non è un processo meramente intellettuale, né meramente intenzionale, né meramente emozionale: è tutte queste cose insieme. È un atto dell’io intero, della persona intera nella sua concentrata unità. In questo senso è designata nella Bibbia come un atto del “cuore” (Rm 10,9). La fede, dono di Dio, nasce e cresce dall’ascolto di Dio che parla, che chiama, che coinvolge, che sconvolge. È una risposta, un “sì” del cuore a Lui.
“I cinque capitoli dell’opera, partono da una situazione di analisi della situazione pastorale in Italia, in modo particolare, attraverso un approfondimento biblico-teologico in cui emerge la voragine creata dal peccato originale che, non solo ha posto l’uomo sul piedistallo della sua superbia, ma lo ha portato ad aderire alla menzogna che sfocia nel non avere “fede in Dio”. L’uomo diventa così “idolatra”, “pagano”. In fondo l’uomo si fida di sé e di ciò che gli va di credere e non di Dio che si rivela, che parla che lo coinvolge in un cammino di fede”.

Mons. Angelo Spina (Vescovo di Sulmona-Valva)

Peso 0,6500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ora vedono anche Dio con gli occhi del diavolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it