a cura di Fondazione Migrantes

Non è sicuramente semplice superare un insediamento monoetnico, le ragioni che rendono complesso avviare questo tipo di processi sono molteplici: la mancata conoscenza della questione in seno alla macchina amministrativa, l’assenza di fondi adeguati, potenziali conflitti che taluni interventi possono innescare, i pregiudizi nei confronti delle persone rom, problematiche legate alla fragilità sociale della gran parte delle famiglie che vivono negli insediamenti (assenza di lavoro, basso grado di scolarizzazione, assenza di documenti…), hanno generato difficoltà ad individuare soluzioni vincenti e sostenibili nel tempo. Nonostante queste difficoltà, negli ultimi anni sono state diverse le Amministrazioni Comunali italiane che hanno iniziato a maturare al loro interno una riflessione sulla necessità di superare i campi rom presenti sul proprio territorio e a misurarsi con interventi messi in atto a questo scopo.
In questo lavoro vengono presentai i risultati di una ricerca che ha analizzato e comparato tra loro gli interventi con cui 10 Amministrazioni Comunali italiane – Alghero, Ferrara, Firenze, Messina, Moncalieri, Palermo, Pisa, Roma, Sesto Fiorentino e Torino – hanno organizzato, promosso e concluso il processo di chiusura o di superamento di uno o più insediamenti presenti sul rispettivo territorio. In alcuni casi inserendo le famiglie in abitazioni convenzionali; in altri, misurando il fallimento con l’allontanamento forzato dei nuclei residenti.
Partendo dai punti di forza e di debolezza di ognuno degli interventi analizzati e dagli elementi che nelle diverse città hanno favorito o, al contrario, impattato negativamente sull’implementazione delle attività poste in essere, nel testo sono presentate, sotto forma di linee guida, le modalità con cui è possibile pianificare e implementare politiche e interventi finalizzati al superamento di insediamenti abitativi monoetnici e all’inclusione sociale degli abitanti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre il campo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it