Naufraghi Virtuali

Chiesa e nativi digitali: qual comunicazione?
15,90

Un saggio sul “mondo liquido” del Web, sul tempo della tecnica e del potere strumentale ma anche dell’inevitabile rischio della negazione dell’uomo…


Autore:
Anno di pubblicazione: 2018
Numero di pagine: 240
Formato: 14 x 21
Argomenti: Scienze sociali

ISBN: 978-88-6244-629-7
Category:

Descrizione

Un saggio sul “mondo liquido” del Web, sul tempo della tecnica e del potere strumentale ma anche dell’inevitabile rischio della negazione dell’uomo…

L’opera inaugura la nuova collana Studi, diretta da Robert Cheiab, che raccoglie ricerche e studi su temi di fede, cultura e spiritualità. La rivoluzione digitale ha trascinato l’uomo e le sue relazioni verso il “mondo liquido” del web. I giovani e gli adolescenti sono i primi imbrigliati in questa rete. L’ospite più pericoloso di questa nuova “residenza” è il nichilismo, la negazione dei valori e dell’uomo stesso. Il presente studio analizza questo fenomeno con oggettività ed empatia e propone uno spazio di comunicazione fra i nativi digitali e la Chiesa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Naufraghi Virtuali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l’accesso inviando una email a redazione@editricetau.com

Ultime uscite