Liberi in Cristo

Spunti di estetica teologica
(16 recensioni dei clienti)
12,00

L’incontro tra la libertà e la bellezza suscita nel cuore dell’uomo una forza capace di indirizzarlo verso il Vero.


Autore:
Anno di pubblicazione: 2023
Numero di pagine: 76
Formato: 14×21

ISBN: 979-12-5975-292-5
Category:
Tags: , ,

Descrizione

Questo è un saggio filosofico-teologico sul tema della libertà e della bellezza, come via per giungere alla Veritas.
Diventare veramente sé stessi, pienamente compiuti, nel modello di Colui che è bellezza, è il senso nostro del vivere. L’uomo libero, attraverso Cristo, giunge alla Verità. L’essere liberi per e con Cristo implica una ricerca costante e interiore della libertà, la quale deve essere purificata dalla ferita aperta dal peccato. Solo alzando lo sguardo al Crocifisso-risorto, sorretti dalla Parola e dalla Tradizione della Chiesa, con l’aiuto dello Spirito Santo e con l’assenso della fede, possiamo giungere ad un processo di maturazione interiore che ci rende liberi e perciò uomini. L’incontro tra la libertà e la bellezza suscita nel cuore dell’uomo una forza capace di trasformarlo e di indirizzarlo verso il Vero.

16 recensioni per Liberi in Cristo

  1. Sara Porfido

    “È paradossale pensare che una creatura possa contestare il suo Creatore,metterlo in questione,chiamarlo in giudizio. Eppure questo è possibile nella libertà.”

    Chi non ha mai desiderato di assaporare la vera essenza della libertà,della bellezza e della verità il tutto contornato dall’aspetto teologico e sacrale?
    Liberi in Cristo è un saggio, ma anche un concentrato di filosofia allo stato più puro, capace di disorientare anche le menti più eccelse.

    La libertà viene analizzata non solo nella sua forma gnoseologica, ma anche in quella ontologica dalla quale scaturisce il binomio inscindibile essere-libertà e il suo rapporto con la situazione. Essa viene analizzata in tutti i contesti possibili: prima nell’uomo, nella quale rappresenta il mezzo che lo trasfigura in persona,lo apre all’alterità e lo educa all’amore, e poi nella divinità in un’interessantissima analisi sull’origine del male.

    La bellezza rappresenta il secondo elemento portante dell’intera opera: viene analizzata in una stretta relazione con il vero e attraverso la teologia della forma di H.U. von Balthasar,i modelli kierkegaardiani e “L’idiota” di Dostoevskij. La sua è un’essenza di assoluta salvezza ma allo stesso tempo una possibile dannazione eterna, essa viene colta con un atto di libertà e con la sua massima espressione nella figura di Cristo, uomo e Dio.

    Infine, la verità esiste solo in strettissimo rapporto con la libertà e la bellezza come evento e accadimento: “..si disvela nel rapporto relazionale io/Tu e sfocia nel noi mediante l’Amore.”.La caritas è il mezzo ultimo attraverso il quale si giunge verso Dio,ma solo in seguito a una “prima morte” necessaria per non morire.

    Con una scrittura fluida e matura, una terminologia ricchissima e una stesura omogenea e magistrale Angelo Sergio ci regala un esordio visionario e carico di accenti biblici capace di stregare il lettore in una morsa intellettuale.

  2. Segreto

    Brillante e stimolante, questo saggio non solo svela le domande più importanti sulla nostra condizione di esseri umani, ma lo fa in modo così dettagliato e chiaro che sarebbe un crimine non dare una lettura a questo libro meraviglioso.

  3. ildiscepolo

    libro appassionante, l’autore riesce a trasmettere un senso di pace e riflessione interiore, ve lo consiglio

  4. Sofia

    Libro interessantissimo e di una profondità spirituale che raramente ho trovato in altri libri. Tratta la libertà in maniera Magistrale. Da leggere assolutamente!!! Imperdibile.

  5. Marina

    Libro molto bello, un balsamo per il cuore.

  6. Elena

    Che meraviglia lasciarsi cullare dalle parole di questo saggio dotato di una grande profondità espressiva. Consigliatissimo!

  7. Andrea

    Un libro davvero interessante, che offri molti spunti di riflessione. È stato un piacere leggerlo

  8. Michele

    Libro interessante,stimolante e scorrevole.
    Complimenti all’autore.
    Lo consiglio

  9. Giusi

    Incredibile come ti obblighi a mettere in discussione le tue convinzioni. Consigliatissimo.

  10. Michele

    Consiglio vivamente questo bellissimo libro.
    Dinamico,chiaro e interessante.

  11. LaSegretaria

    Un libro che lascia il segno e dona al lettore incredibili spunti di riflessione. Con le sue parole l’autore riesce a catturare e trascinare colui che legge in una piacevole esperienza.
    Questo libro obbliga ad attivare il pensiero, stimolandolo grazie all’idea di bellezza e libertà che Angelo Sergio ci offre.

  12. Domenica

    Saggio molto interessante

  13. Manuela

    Angelo con questo libro ci regala la possibilità di riflettere su grandi temi, quali la libertà, la verità, la bellezza.. fili conduttori della beatitudine. Lo consiglio a tutti!

  14. Francesco

    Testo molto interessante

  15. Rosanna

    “La bellezza è lì, oggettiva, pronta a disvelarsi, ma ha bisogno del soggetto che la coglie” cfr.p.43
    Un testo pieno di spunti e di riflessione, intenso e unico.

  16. Ignazio

    Questo libro mi ha colpito per una profonda riflessione sul concetto di “libertà”.
    Sarebbe da rileggerlo nelle varie fasi della propria vita per comprendere pienamente che si è soltanto “liberi in Cristo”.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l’accesso inviando una email a redazione@editricetau.com

Ultime uscite