Nel 450° anno della nascita della grande carmelitana, Santa Maria Maddalena de’ Pazzi (1566-1607) si vuole far conoscere meglio la sua “Dottrina mariana” poiché ha vissuto il suo intimo rapporto con la Vergine Maria “con grande profondità teologica fondata sulla Parola d Dio, sulla vita liturgica, sui Padri della Chiesa e sui grandi maestri spitiruali come ad es. Sant’Agostino e Santa Caterina da Siena”. Traspare un’esperienza correttamente relazionata alla Trinità, al Verbo incarnato, alla Chiesa peregrina e trionfante, anzi, all’escatologia. Santa M. Maddalena vede la Vergine Maria bene inserita nel piano della salvezza per la glorificazione di Dio e la nostra santificazione. La Santa, con profetismo sorprendente, collega Maria alla missione dello Spirito e della Chiesa.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La dottrina mariana di S. Maria Maddalena De’ Pazzi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it