È possibile tratteggiare una sorta di status quaestionis sull’amore umano e sulle relazioni affettive nel contesto socio-culturale contemporaneo, cercando di riabilitare un concetto di amore in grado di poter oltrepassare la crisi che caratterizza la vita interpersonale degli uomini e delle donne di oggi. Dopo aver preso in esame alcuni tra i contributi filosofici e soprattutto
sociologici elaborati ultimamente in materia, l’autore passa a considerare un tentativo di riforma dell’amore per approdare alla riduzione dei termini del fenomeno erotico in Jean-Luc Marion e successivamente al pensiero filosofico di Karol Wojtyla, puntando l’attenzione al suo personalismo etico. Si profila così una possibile ipotesi di uscita dalla crisi, prospettiva e dunque soluzione capace di suggerire una rinnovata etica della relazione basata sull’esperienza del riconoscimento, del dono e della cura, in altri termini, dell’amore e della responsabilità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Oltre la crisi della relazione affettiva”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it