Dopo il terremoto che ha sconvolto la città dell’Aquila, si riprone, in collaborazione con l’Ufficio Beni Culturali dell’Arcidiocesi, l’opera di Mons. Antonini (pubblicata tra il 1988 e il 1993) che ha studiato le numerose chiese di L’Aquila, nel generoso intento di dedicare agli aquilani, e non soltanto ad essi, uno strumento adeguato di conoscenza globale e di riappropriazione culturale attraverso cui far riemergere le radici spirituali della città e della regione. Nel testo, Mons. Antonini si è proposto di prendere il lettore per mano e portarlo nei meandri della storia di L’Aquila nella maniera più facile affinché si possa ben comprendere il valore dell’architettura ecclesiale aquilana. L’opera è divisa in due volumi raccolti in un elegante cofanetto rigido. Il primo  tratta delle 28 principali chiese aquilane, il secondo delle 38 “minori” e della storia dell’Architettura religiosa aquilana dalle origini al Novecento.

Peso 2,2000 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Architettura Religiosa Aquilana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it