Nella Bibbia la lebbra era considerata una gravissima impurità, che comportava l’allontanamento del malato. Era una specie di morte religiosa, fu subito considerata simbolo del peccato. Morire di lebbra era qualcosa di ributtante. Ma per padre Damiano la sua morte fu una morte d’amore, che fece bella anche questa malattia e questa morte.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prete, lebbroso e santo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Per accedere ai contenuti della cartella stampa, richiedi l'accesso inviando una email a redazione@editricetau.com
© 2022 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it