Prefazione Card. Angelo Comastri

Il Sacramento della Riconciliazione sorgente di nuova vita per l’umanità ferita dal male

 

«Mi chiese una volta un bambino: «Ma Gesù avrebbe perdonato Giuda?». Risposi senza esitazione: «Gesù era prontissimo e felicissimo di perdonare: Giuda non l’ha voluto». Non accada così anche a noi! Anche Pietro tradì Gesù rinnegandolo tre volte, ma Pietro ebbe l’umiltà di piangere, l’umiltà di chiedere il perdono e di gettarsi nell’abbraccio della Misericordia di Dio. Don Antonio Fiozzo, nelle pagine che seguono, ci invita a credere nel perdono. E ci presenta il sacramento del perdono avvalendosi degli insegnamenti che l’amato Papa San Giovanni Paolo II ci ha lasciato come sua viva eredità spirituale la cui preziosità è simile ad una perla il cui splendore non conosce limiti, così come senza limiti è la Misericordia di Dio Padre. Da queste pagine, vibranti e luminose, esce l’invito a seguire l’umiltà di Pietro, l’invito a chiedere perdono per sentire la bellezza dell’abbraccio di Dio che ci restituisce la pace del cuore, di cui tutti abbiamo bisogno».

(Dalla Prefazione di Sua Em. Angelo Card. Comastri, Vicario Generale di Sua Santità per la Città del Vaticano, Presidente della Fabbrica di San Pietro)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dio Padre è amore e Misericordia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Tau Editrice - Via Umbria 148/7 - 06059 Todi (PG) - Iscrizione registro Imprese PG - 205459 - P.IVA 02265070546 - e-mail: taueditrice@pec.it